Il meglio del Web
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Rosticcerie
ROSTICCERIE ed ENOGASTRONOMIE in ITALIA. Cucina tipica. Servizi Catering, banqueting e a domicilio. Cibi preparati e Take away.
-
Ristoranti
Il sito dei Ristoranti in Italia. La selezione dei migliori ristoranti italiani. Dal Ristorante Romantico, al ristorante tipico, cerca quello più adatto alla tua serata
-
Trattorie
Il sito delle Trattorie in Italia. Cerca le Trattorie più famose o le più tipiche. Consigli utili per una Trattoria speciale o per una bella serata in Trattoria
-
Gastronomie
Il sito delle Gastronomie in Italia. Cerca la Gastronomia più vicina a te


Storia della Mozzarella

Il formaggio morbido mozzato

Il nome mozzarella deriva dal termine 'mozzare', in riferimento al taglio manuale eseguita con indice e pollice a partire dalla pasta filata ancora calda, allo scopo di creare le forma del formaggio stesso.

La variante campana, l'originale, prevede l'uso di latte di bufala al posto di quello vaccino, attualmente invece più comune.

L'origine della mozzarella pertanto è legata all'introduzione dei bufali in Italia.
Secondo alcuni questi animali vennero introdotti già con i greci al centro-sud nel IV secolo a.C.
Secondo altri con i re Normanni intorno al Mille.

Quello che è certo è che con l'impaludamento della aree costiere tirreniche nelle zone centro meridionali il territorio divenne più adatto per l'allevamento dei bufali.

Un primo documento su questo formaggio speciale risale al XII secolo in cui si parla della 'mozza' o 'provatura' che veniva offerta dai Monaci di San Lorenzo in Capua ? Caserta- ai pellegrini in visita.

La mozzarella era la versione meno raffinata della provola poiché non poteva essere conservata a lungo.
Anche per questo motivo inizialmente la sua diffusione era limitata al sud Italia.

Nel XVI secolo, precisamente nel 1570, un altro documento, un testo di cucina scritto da un cuoco della corte Papale, di nome Scappi, cita per la prima volta il termine mozzarella nell'elenco dei formaggi da lui serviti.

Le mozzarelle venivano commercializzate a Capua già nel Cinquecento ma una più ampia diffusione in Italia si ha a partire dal XVIII secolo.

Presso la reggia di Carditello nasce una struttura per l'allevamento delle bufale e la lavorazione del latte.
Iniziano pian piano a diffondersi le 'bufalare': edifici in muratura a pianta circolare, dotate di un camino centrale, dove veniva lavorato il latte di questi animali per ottenere vari formaggi.

Le mozzarelle , facilmente e rapidamente deperibili, venivano avvolte da fogli di giunco o mortella e inserite in anfore.

A partire dall'unità d'Italia si allestisce ad Aversa un mercato all'ingrosso di mozzarelle ed altri formaggi, chiamato la Taverna.

Anche il latte vaccino viene sempre più impiegato per questo formaggio.
Da quel momento la fama della mozzarella diventa nazionale e conquista presto anche i mercati esteri.

lamozzarella.it

Il Portale dedicato alla mozzarella, formaggio morbido a pasta filante particolarmente apprezzato dagli amanti della pizza e della caprese ma non solo...
Argomenti

Il portale della Mozzarella
Storia della Mozzarella
Preparazione della Mozzarella
NEWS
Curiosità